Stola Canna da Zucchero ai Ferri #filatiromancefriends

Motivo Traforato Incrociato

Mentre preparo il tutorial di una splendida giacchina ai ferri, pubblico questo punto perfetto per una meravigliosa stola estiva. Quella che vedete è in realtà la parte inferiore della mia giacchina ma non è forse una bellissima stola?

Ho realizzato questa stola con il filato Canna da Zucchero acquistato su Filati Romance.com. Un filato al 100% in viscosa da canna da zucchero. E’ incredibilmente morbido e scorrevole da lavorare e sulla pelle ha un meraviglioso effetto seta… non ci credevo finchè non l’ho provato!

Ho utilizzato i ferri lineari n. 4,5 e per una stola calcolate almeno 200/250 gr a seconda di quanto la volete grande. (io con 350gr ho realizzato una giacchina )

A questo link trovi il mio video con la spiegazione completa

Abbreviazioni utilizzate:
DR = Dritto
RV = Rovescio
GT = Gettato
ACC = Accavallato (si passa sul ferro destro una maglia prendendola a rovescio senza lavorarla. Si lavora a dritto la maglia successiva. Si accavalla la maglia passata sopra quella lavorata a dritto lasciandola cadere fuori dalla punta del ferro)
2MI = 2 Maglie Insieme (Si lavora un normale dritto ma prendendo 2 maglie contemporaneamente dal ferro sinistro e chiudendole insieme)
ACC DOP = Accavallato Doppio (Si passa sul ferro destro una maglia prendendola a rovescio senza lavorarla. Si lavorano 2 maglie insieme a dritto. Si accavalla la maglia passata sopra le 2Mi)

Si lavora su un multiplo di 6 maglie + 1 che però può essere integrata in un bordo se possible in quanto si tratta di un solo accavallato su un solo giro. Il resto delle maglie rimane nei 6 punti,
Con questo filato e con i ferri 4,5 mi servono circa 18 punti per ottenere 10 cm quindi calcolate queste misure per avviare un lavoro.

Avvio

Per fare una stola di 40 cm calcolate quindi 18 x 4 = 72 (che è divisibile per 6) + almeno 3 dritti su ciascun lato per il vivagno. Avvio quindi 72 maglie + 6 = 78
Se invece ad esempio volete ottenere 45 cm faremo 18 x 4 (=40Cm) + 9 (=5cm) = 81
Se dividiamo 81 per 6 otteniamo 13,5 quindi arrotondiamo fino al numero successivo (o inferiore) divisibile per 6. In questo caso quindi basterà fare 14 (il numero intero più vicino al 13,5) x 6 = 84. Caricheremo quindi 84 maglie + le maglie laterali che vogliamo fare. Io consiglio un bordino di maglia rasata di 3 o 4 maglie per lato. In questo modo tenderà ad arrotolarsi e renderà la stola molto carina. Potete farlo sia con il dritto che con il rovescio sul dritto del lavoro.

Giro 1 (Dritto del Lavoro)

Considerando un bordo di 3 maglie per lato a maglia rasata lavoriamo quindi in questo modo:
3 Dr + *1Dr + 1Gt + 1Acc + 1Dr + 2Mi + 1Gt* Si ripete da * ad * e si finisce con 3 Dr

Giro 2 (Rovescio del lavoro)

Tutti i giri pari si lavoreranno nello stesso modo:
Lavorazione Lineare: Tutti Rovesci
Lavorazione Circolare: Tutti Dritti

Giro 3

3 Dr + *1Dr + 1Gt +1Dr + 1Acc Dop + 1Dr + 1Gt * Si ripete da * ad * e si finisce con 3 Dr

Giro 5

3 Dr + 1Dr + 2Mi + 1Gt + *1Dr + 1Gt + 1Acc + 1Dr + 2Mi + 1Gt* Si ripete da * ad * e si finisce a 6 maglie dalla fine con 1Dr + 1Gt + 1Acc + 3 Dr

Giro 7

3 Dr + 2Mi + 1Dr + 1Gt + *1Dr + 1Gt +1Dr + 1Acc Dop + 1Dr + 1Gt * Si ripete da * ad * e si finisce a 6 maglie dalla fine con 1Dr + 1Gt + 1Dr + 1Acc + 2 Dr

Continuiamo a ripetere dal Giro 1 al Giro 8 fino all’altezza desiderata e finiamo con 3 giri a maglia rasata come all’inizio.

Se hai ancora qualche dubbio, a questo link trovi il video con tutta la spiegazione.

Appena pronto metterò il link anche alla giacchina che ho realizzato con questo punto

Seguimi su:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.