Chiusura con Ago e Filo di un lavoro ai Ferri

Questa è una tecnica leggermente più complessa di quelle tradizionali ma che consente di creare un bordo molto elastico perfetto sulla maglia a coste e sul tubolare.



Vi spiego come realizzare la chiusura con ago e filo di un lavoro a maglia. Questa tecnica può sembrare un po’ complicata ma una volta che ci prenderete la mano vedrete che andrete velocissimi.

A questo link trovate il mio video tutorial completo

E a questo link trovi le altre tecniche per chiudere le maglie

Lavorazione su maglia a coste 1/1 o Tubolare:
(Clicca sulle immagini per ingrandirle)

Quando abbiamo finito il nostro lavoro tagliamo il filo lasciando un codino piuttosto lungo per la cucitura. Io di solito calcolo almeno 4 volte la lunghezza del lavoro da chiudere. Una volta tagliato il filo, lo infiliamo in un ago da lana ed iniziamo la chiusura.



1 – Passiamo con l’ago da destra verso sinistra prendendo le prime due maglie e facciamo scorrere il filo (non tiratelo troppo stretto altrimenti si arricciano le maglie)



2 – Adesso rientriamo da sinistra a destra (come per fare un dritto) nella prima maglia e facciamo uscire nuovamente il filo (sempre facendo attenzione a non tirare mai troppo)




3 – Lasciamo cadere la maglia dal ferro.


Ripetiamo sempre i passaggi da 1 a 3 fino all’ultimo punto dove entreremo come al punto 1 per poi scaricarlo dal ferro. Il risultato sarà un bordo davvero molto molto elastico e pulito.

Di seguito il mio video tutorial

A questo link trovi le altre tecniche per chiudere le maglie

Seguimi su:

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. 10 Febbraio 2020

    […] Chiusura con Ago e Filo. Questa è una tecnica leggermente più complessa di quelle tradizionali ma che consente di creare un bordo molto elastico perfetto sulla maglia a coste e sul tubolare. A questo link trovi tutte le spiegazioni e il mio video tutorial […]

  2. 6 Luglio 2020

    […] Trovate la spiegazione a questo link […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.