Aumenti Semplici ai Ferri: Due Maglie in Una

Vi spiego come fare dei semplici e poco visibili aumenti interni utilizzando la tecnica del creare due maglie da una. Una tecnica semplice e veloce da lavorare.



Questa è la tecnica più utilizzata per fare dei semplici aumenti durante la lavorazione, perchè tra tutte è la più veloce da lavorare e crea degli aumenti poco visibili.

A questo link trovi il mio video tutorial

Sul Dritto del Lavoro: (Clicca sulle immagini per ingrandirle)



Quando si arriva nel punto dove si vuol fare l’aumento si entra nella maglia e si fa un normale dritto senza però lasciar cadere la maglia appena lavorata dal ferro sinistro.



Tenendo ben ferme le maglie si ruota il lavoro e si fa passare il ferro destro dietro il ferro sinistro.





Si rientra con la punta del ferro destro dentro la maglia sul ferro sinistro (quella già lavorata a dritto) passando da destra verso sinistra.




Si prende il filo e si fa uscire tornando indietro. In pratica lavoriamo un dritto ritorto.



A questo punto si fa cadere la maglia dal ferro di sinistra e dovremo avere 2 maglie sul ferro destro.

Come vedete dalle foto, si crea una maglietta orizzontale nel punto dove facciamo l’aumento e la maglia prima (cioè la parte lavorata a dritto prima del dritto ritorto) tenderà ad inclinarsi leggermente verso destra ma solo se continuiamo a fare aumenti sopra a questa maglia anche nei giri successivi, altrimenti l’inclinazione non si noterà quasi per niente.

Nelle foto qua sopra vedete un esempio di aumenti fatti sui due lati. Come vedete l’aumento fatto all’inizio del lavoro crea una catenella leggermente inclinata a destra, questo proprio perchè continuiamo a fare aumenti sopra questa maglia anche nei giri successivi.
Quando invece lo facciamo sulla sinistra del lavoro, gli aumenti dei giri successivi saranno sopra la maglia lavorata a dritto ritorto e quindi non vedremo l’inclinazione della maglia precedente ma avremo anzi, un effetto di inclinazione verso sinistra della maglia normale lavorata dopo l’aumento.

Di seguito trovate il mio video con la spiegazione completa

A questo link trovi le altre tecniche per lavorare gli aumenti ai Ferri

Seguimi su:

Potrebbero interessarti anche...

2 risposte

  1. 12 Febbraio 2020

    […] già visto la tecnica dell’aumento semplice “2 maglie in 1” (che trovate a questo link) , se l’aumento deve essere doppio, ci serve un punto o una maglia centrale come riferimento e […]

  2. 14 Febbraio 2020

    […] Aumento semplice 2 Maglie in 1 – Si lavora due volte la stessa maglia. La prima volta a dritto e poi rientrando senza scaricarla, si lavora nuovamente a dritto ritorto. A questo link trovi la spiegazione completa […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.