Completino Neonato ai ferri Royal Caldo e Morbidissimo

Ho realizzato questo completino da Neonato con un filato di Lana Merino irrestringibile e morbidissima. Da lavorare con i ferri lineari n. 5 quindi velocissimo e facilissimo da realizzare. Composto da Cappellino, Sciarpa e Scarpine a stivaletto.

Materiale:

Livello Difficoltà: Facile
Ferri: Lineari n. 5 per il cappellino e la sciarpa e 4,5 per le scarpine.
Filato: Royal gomitoli da 50 gr – Ferri 4,5/5 – 100% Lana Merino Irrestringibile – Colori: Panna (8) – Rosa Cipria (70) – Rosa Antico (77) – Cammello (37) – Tutto il completino, nella taglia 0-3 pesa 110 gr
Materiale: 3 marcapunti, 1 Contagiri, 1 paio di ferri a doppia punta (se non li avete vanno benissimo anche ferri normali) per lavorare il passante della sciarpa, ago da lana per nascondere i fili.

Lane di Biella ha attivato un buono sconto del 10% per tutte voi che mi seguite. Basterà inserire il codice “lucia” nello spazio apposito quando fate un ordine e vi verrà applicato uno sconto del 10% su tutti i filati. Lo sconto è valido sempre e su tutti i filati esclusi quelli in promozione.

Tutorial:
A questi link trovate gli schemi completi e i video tutorial dei singoli pezzi:
Cappellino
Sciarpa
Stivaletti
Nella foto del bambolotto potete vedere anche il cappottino che trovate a questo link

Lavorazione:

Tutti i pezzi di questo completino sono stati realizzati con i ferri lineari, il cappellino e gli stivaletti possono essere realizzati anche con i circolari, sulla pagina metterò lo schema anche per questa tecnica.
I punti utilizzati sono semplicissimi e la lavorazione scorre molto veloce perchè utilizziamo ferri n. 5

Potrebbero esserti utili anche i seguenti link

Avvio di un lavoro ai ferri
Chiusura di un lavoro ai ferri
Aumenti in un lavoro ai ferri
Diminuzioni in un lavoro ai ferri
Nascondere i fili in un lavoro ai ferri
Unire 2 gomitoli

Se poi lo realizzate, mi piacerebbe tantissimo vederlo. Mandatemi la foto sulla mia pagina facebook e sarò felicissima di pubblicarla qua sotto!

Seguimi su:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *